Lavoro per anziani

Gli anziani hanno approcci diversi al pensionamento. Per alcuni è un momento per riposarsi e sviluppare le proprie passioni e hobby. Per altri, la pensione è associata principalmente a problemi finanziari e di salute.

Molti pensionati si sentono abbastanza forti per lavorare e crescere professionalmente. Altri vogliono lavorare per migliorare il bilancio familiare o sostenere la famiglia. In questo post suggeriamo quale lavoro è adatto agli anziani e dove cercarlo.

Perché gli anziani vogliono lavorare?

 

Gli anziani che vogliono continuare a lavorare hanno motivazioni diverse:

 

  • voglia di guadagnare soldi extra
    Il motivo principale dell’attività dei pensionati è il desiderio di arrotondare le loro pensioni non troppo alte. Molti anziani hanno problemi finanziari. Secondo una ricerca condotta dal Registro Nazionale dei Debiti, circa 328.000 pensionati polacchi sono indebitati. I loro debiti totali ammontano a 5,6 miliardi di PLN. I pensionati ricorrono a prestiti molto più spesso delle persone professionalmente attive. Il 41% di loro ammette di aver preso un prestito molte volte e solo il 10% non ha mai contratto alcun debito. La possibilità di lavorare in pensione rappresenta quindi soprattutto un'opportunità per migliorare il proprio budget familiare.

  • buone condizioni di salute
    Il numero di anziani è ancora in crescita e gli anziani rimangono in buona salute molto più a lungo di prima. Grazie a questo, vogliono ancora sviluppare le loro qualifiche e considerano molti anni di esperienza come il loro principale vantaggio.

  • voglia di essere utili
    Molte persone credono che la pensione e l'interruzione del lavoro interrompano una vita attiva e ti fanno sentire "inutile", "e tutti i giorni sono noiosi e uguali". Quindi gli anziani cominciano a lavorare (non necessariamente a tempo pieno) per tenersi in contatto con altre persone, mantenersi in migliori condizioni fisiche e mentali ed essere in grado di uscire di casa per un po'.

  • realizzazione dei sogni
    Gli anziani hanno diversi tipi di sogni e bisogni. Alcune persone vogliono solo fare passeggiate nel centro storico, sedersi nel loro caffè preferito con vista sulla città. Altri, invece, vogliono viaggiare, esplorare nuovi paesi, perseguire i loro piani fino ad allora non realizzati. Lavorando dopo la pensione e guadagnando i soldi hanno la possibilità di vivere ciò che hanno sognato per tutta la vita, ma non hanno avuto il tempo o il coraggio di farlo.

 

Quale lavoro per un’anziana e per un anziano?

 

Gli anziani lavorano spesso con contratto di collaborazione coordinata e continuativa, prestazione d'opera occasionale, a progetto oppure a tempo parziale. Gli anziani sono al centro dell'attenzione dei reclutatori dato che le carenze sul mercato del lavoro sono molto ampie, influenzate da situazione demografica. Gli anziani che iniziano a lavorare vengono addirittura descritti come il salvagente per l'economia.

Gli anziani possono avere un orario di lavoro comodo (ad esempio in giorni scelti) e adattato alle loro possibilità. Di seguito sono riportati alcuni esempi di lavori che possono costituire un'ulteriore fonte di reddito dei pensionati:

 

  • badante
    Sfogliando gli annunci è spesso possibile trovare offerte di lavoro che iniziano con le parole: "Cerco badante per persona anziana" oppure "Cerco badante per persona anziana / tata per bimbo”. Qualsiasi anziano può intraprendere un lavoro di questo tipo. A volte è necessario prendersi cura di una persona disabile o inferma, ad esempio cucinare qualcosa a cena, pulire l'appartamento e talvolta tenerle compagnia solo alcuni giorni scelti. Inoltre, molte madri assumono volentieri le persone anziane come tate per accudire i loro figli, perché sanno che queste persone hanno molto tempo libero e sono perfette per prendersi cura dei bambini.

  • tuttofare
    Questo è un esempio di lavoro per un anziano che può riparare un rubinetto che perde, ama il fai-da-te e riparare gli elettrodomestici. Questi lavoratori sono spesso ricercati non solo dai proprietari di case unifamiliari, ma anche da aziende locali. Puoi pubblicare la tua offerta sul portale con annunci intitolandolo ad esempio: "CERCO TUTTOFARE: con competenze in ambito di idraulica, ristrutturazioni, impianti elettrici" e aggiungi la tua città, ad esempio "città: Milano".

  • ripetizioni
    Una proposta nell’ambito del settore dell’istruzione. Molti insegnanti in pensione e persone anziane che parlano una lingua straniera decidono di dare lezioni private. Questo tipo di lavoro richiede, però, il mantenimento di un'attività e un impegno costanti per l'ulteriore svolgimento della professione.

  • consulente di prodotti cosmetici
    È un modo popolare per guadagnare denaro sia per gli adolescenti che per le persone anziane. È importante sottolineare che per svolgere questo lavoro non è necessario avere competenze specialistiche o completare corsi aggiuntivi. Un consulente di prodotti cosmetici, invece, dovrebbe avere un atteggiamento positivo nei confronti del cliente, un piacevole sorriso sul viso ed essere gentile.

  • distribuzione di volantini
    Un'attività che diventa molto rapidamente popolare tra gli anziani, soprattutto gli uomini. I datori di lavoro apprezzano la diligenza e l'affidabilità delle persone anziane. Gli anziani ispirano più fiducia dei giovani, quindi, ad esempio, è più probabile che vengano fatti entrare nelle scale. La distribuzione di volantini promozionali è una fonte di guadagno extra. Va ricordato, però, che questo lavoro richiede grande efficienza e impegno. Molto spesso viene scelto dagli anziani, il cui obiettivo principale è quello di guadagnare rapidamente soldi extra per mantenersi.

  • custodia
    È un lavoro molto semplice, spesso offerto dalle agenzie di sicurezza e vigilanza. Di solito consiste nella presenza nel luogo indicato dal datore di lavoro e nell’osservazione attenta dell'area. Di tanto in tanto è sufficiente controllare il terreno dell'area sorvegliata. Non è un lavoro ben retribuito, ma le spese necessarie per eseguirlo sono molto piccole.

  • lavoro da remoto
    Oggigiorno la casa di un lavoratore può essere un luogo di lavoro. Molte attività possono essere eseguite da remoto. La maggior parte delle offerte riguarda il settore IT, il marketing e la pubblicità. È possibile scrivere testi, dare lezioni di lingua straniera da remoto, gestire profili aziendali sui social media, progettare grafiche, modificare foto, ecc.

  • call center
    Va sottolineato che questo tipo di lavoro è molto popolare tra gli anziani. Le persone che lavorano in un call center si occupano principalmente del servizio clienti al telefono per vendere prodotti. Si tratta di acquisire clienti, offrire beni o condurre sondaggi. Gli operatori di call center spiegano anche questioni incomprensibili, confermano i dati e accettano reclami. Questo è un ottimo lavoro per coloro a cui piace risolvere tutti i tipi di problemi e parlare con altre persone. Inoltre, si sta comodamente seduti sulla poltrona tutto il tempo.

 

Lavoro da remoto - vantaggi per gli anziani

 

Senior pracujący zdalnie

 

Lavoro online o lavoro da remoto è l’ultima tendenza nell'economia globale. Perché viene scelta dagli anziani?

 

1. Risparmio del tempo

 

Lavorando da casa gli anziani non devono perdere tempo nello spostarsi per andare e tornare dal lavoro o stare bloccati nel traffico. Spostarsi in autobus o metropolitana sovraffollati non è un piacere. Il tempo risparmiato può essere dedicato allo sviluppo delle passioni o trascorso con la famiglia.

 

2. Risparmio dei soldi

 

Lavorando da remoto gli anziani non spendono soldi per il carburante o per i biglietti per il trasporto pubblico. Possono anche risparmiare sul cibo che comprerebbero durante le pause pranzo in città.

 


3. Comodità

 

La casa è sempre la casa. A molti anziani piace lavorare in pace. Non riescono a concentrarsi quando qualcuno sta parlando al telefono alla scrivania accanto e qualcun altro fa troppo rumore battendo sulla tastiera. Il lavoro online consente ad un anziano di creare un posto di lavoro nella propria casa. Gli garantisce silenzio e tranquillità, può essere sicuro che nessuno lo distrarrà.

 

4. Flessibilità

 

Questo tipo di lavoro è flessibile in termini di tempo e molto dipende dalle preferenze di un determinato responsabile. Pertanto, offre l'opportunità di abbinare le esigenze di un anziano all'orario di lavoro. È quindi più facile fissare un appuntamento con un medico durante il giorno o combinare il proprio lavoro con la cura dei nipoti.

 

 

Dove un anziano può trovare le offerte di lavoro?

 

Spesso gli anziani che vogliono intraprendere un lavoro extra non trovano un'occupazione rapida. Questo potrebbe richiedere giorni o addirittura settimane. Trovare il lavoro giusto, sia a tempo parziale sia a tempo pieno, molto spesso richiede una ricerca molto lunga. Qual è il modo migliore per cercare lavoro?

 

Le offerte di lavoro possono essere trovate, tra l'altro, in Internet. Molte persone scrivono sul motore di ricerca: "lavoro per pensionato" (spesso aggiungendo il loro luogo di residenza, ad esempio "Milano e dintorni"), "cercasi tata o badante" o "assistenza agli anziani - lavoro". È un buon passo, ma va ricordato che in questo modo si trovano offerte di lavoro molto popolari. Pertanto, vale la pena visitare i siti web delle aziende per le quali vorremmo lavorare. È meglio fare clic sulle schede "Lavoro", "Carriera", "Unisciti a noi", dove le offerte di lavoro appaiono più spesso.

 

Peri trovare un elenco di offerte di lavoro per anziani puoi visitare per es. il seguente sito:
https://career.homeglobal.com/

 

Vale la pena visitare portali con annunci in cui vengono pubblicate offerte di lavoro e aderire ai gruppi sui social network, dedicati ai pensionati. Ciò consente di entrare in contatto con persone simili ed essere aiutati per es. a cercare un lavoro.

 

Dove altro puoi trovare offerte di lavoro su misura per le tue preferenze? Vale la pena sfogliare quotidiani, riviste specializzate, consultare offerte che appaiono anche alla radio e in TV. È importante controllare regolarmente gli annunci.

 

Puoi anche pubblicare il tuo annuncio: sulla stampa, alla radio, in TV o su Internet (aggiungi nell'annuncio dove vorresti lavorare, ad es. a Milano, Roma, Torino, ecc.). Molte persone visualizzano gli annunci, quindi l'offerta / i servizi che offri potrebbero interessarli.

 

Vai al portale delle offerte di lavoro, crea il tuo profilo e inserisci il tuo curriculum. Controlla cosa si aspettano i datori di lavoro e scopri se stanno cercando qualcuno come te.

 

La fonte di informazioni sulle offerte di lavoro sono anche i centri per l’impiego che organizzano consulenze di carriera per gli anziani. Grazie a questo è possibile partecipare a consulenze di gruppo o individuali, workshop e corsi di formazione (ad esempio dedicati alla preparazione di un curriculum vitae appropriato e una lettera di presentazione).

 

Come scrivere un curriculum vitae?

 

Un anziano che sta cercando un lavoro dovrebbe preparare un CV o una lettera di presentazione. Come scriverli?

 

Fai riferimento ai requisiti dell'offerta di lavoro. Leggi attentamente l'offerta di lavoro in modo che il tuo curriculum soddisfi i requisiti del datore di lavoro. Aggiungi solo informazioni su di te rilevanti per la posizione.

Aggiungi un riepilogo professionale. Descrivi brevemente le tue esperienze, le tue capacità e i tuoi successi più importanti.

Descrivi le tue competenze. Dovresti vantarti della tua vasta esperienza professionale nel tuo CV. Descrivi precisamente dove hai lavorato, indicando i nomi delle aziende in cui hai svolto i periodi lavorativi e scrivi quali risultati hai ottenuto.

Dimostra che vuoi davvero ottenere un determinato lavoro. Con una lettera di presentazione puoi dimostrare al tuo datore di lavoro che sei più disposto a lavorare rispetto a candidati più giovani. Prova a spiegare perché sei perfetto per un lavoro specifico.

Prenditi cura dell'aspetto del tuo curriculum e della lettera di presentazione. Dovresti assicurarti che il tuo curriculum e la tua lettera di presentazione siano professionali. Usa un modello pulito, aggiungi interlinea, evita errori grammaticali ed errori di battitura. Ulteriori informazioni su come scrivere un buon CV possono essere trovate qui

 

Ricerca di un lavoro: a cosa prestare attenzione?

 

Sii sempre prudente quando cerchi un lavoro. Tieni presente che molti datori di lavoro disonesti e comuni truffatori sfruttano la fiducia degli anziani. Quali offerte di lavoro dovrebbero suscitare ansia in un anziano?

 

  • richiesta della scansione di una carta d'identità

  • quando il datore di lavoro chiede un bonifico (anche di un importo simbolico)

  • obbligo di completare un corso di formazione a pagamento

  • richiesta di un SMS di autorizzazione

  • obbligo di telefonare ad un numero indicato

 

Normalmente, queste procedure vengono utilizzate per acquisire dati personali che potrebbero essere utilizzati per un reato. Una delle pratiche sleali è la pubblicazione di offerte fasulle solo per acquisire queste informazioni personali. Le persone che preparano queste offerte non sono interessate alle competenze degli anziani, ma desiderano ottenere i loro indirizzi e-mail e informazioni riguardanti il loro sesso, età o luogo di residenza. I requisiti stabiliti in queste "offerte" sono creati in modo tale che possano essere sodisfatti dal maggior numero di persone possibile.